Blog

QUANDO NATALE È TUTTA UN'ALTRA MUSICA.

QUANDO NATALE È TUTTA UN'ALTRA MUSICA.

QUANDO NATALE È TUTTA UN'ALTRA MUSICA.

Non è proprio tempo da Jingle Bells, da Oh Oh OH, da Winter Wonderland: quest'anno Natale è davvero tutta un'altra musica, così anche la tradizionale playlist delle feste di Acqua dell'Elba ha acquistato un altro senso. 

Abbiamo voluto dedicarla, fin dal titolo, a tutti quello che sanno viaggiare anche senza muoversi: ascoltando una canzone, ovviamente, ma anche lasciandosi trasportare dalle sensazioni trasmesse da un profumo.

Partiamo quindi a bordo di un'auto sportiva insieme a un classico di Jamiroquai, quella "Travelling without moving" che dà il titolo alla playlist, e per tutta la durata dell'ascolto continuiamo a muoverci da una traccia all'altra con la leggerezza di cui c'è tanto bisogno: ci aiutano a farlo giovani band come i Monophonics, capaci di rievocare le atmosfere del Blue Eyed Soul britannico, grandi classici come il jazzista Lee Morgan, personaggi misteriosi come Pan Amsterdam che ha virato la sua musica dal jazz all'hip-hop underground creando sonorità suggestive e inebrianti.

Destinazione? L'Australia degli Avalanches, per esempio che ci ricordano che proprio la musica ci può risollevare ("Music makes me high" è il brano scelto dal loro repertorio), al Canada dei Mildlife dove si respira una "Rare Air" che declina elettronica e atmosfere ambient in una gradevole atmosfera danzante, fino all'Olanda di Benny Sings con il suo falsetto che ricorda le atmosfere sofisticate di Michael Franks nella sua "Sunny Afternoon".

E il mood è proprio questo, quello di un pomeriggio di sole, da sognare sulle note di queste canzoni, in attesa di viverlo, seguendo magari una "Rainbow Road" come quella imboccata da Dan Kye, il produttore e dee-jay neozelandese che vi farà ballare anche nella notte di capodanno con la sua rievocazione delle atmosfere fusion degli immortali Weather Report. Per ballare anche casa, fra pochi intimi, ma con che stile!


Buone Feste in musica, quindi: trovate la playlist completa su Spotify.


Ultimi post
comments powered by Disqus