Spese di spedizione gratuite in Italia per ordini superiori a € 55,00
Blog

ACQUA DELL'ELBA A FIRENZE: CITTA D'ARTE, DEL PROFUMO E DEL MAGGIO.

ACQUA DELL'ELBA A FIRENZE: CITTA D'ARTE, DEL PROFUMO E DEL MAGGIO.

ACQUA DELL'ELBA A FIRENZE: CITTA D'ARTE, DEL PROFUMO E DEL MAGGIO.

Il nostro viaggio fra le città che ospitano i flagship store di Acqua dell'Elba oggi ci porta a Firenze, una fra le città d'arte che in occasione delle festività
di ogni periodo dell'anno attirano più turisti provenienti da tutto il mondo. Merito di tutte quelle cose che rendono la nostra Toscana un posto davvero unico: la sua natura, la sua tradizione, la sua arte sono per noi una continua fonte di ispirazione.

ACQUA DELL'ELBA A FIRENZE: L'ARTE NEL CUORE DELLA CITTA.
Nell'anno del cinquecentesimo anniversario di Cosimo I De' Medici, che presto celebreremo con un'iniziativa speciale, chi si trovasse a Firenze non dovrebbe perdere l'occasione di ammirare un capolavoro che dall'Isola d'Elba è arrivato nel cuore di questa città. Si tratta del primo, grande capolavoro in bronzo di Benvenuto Cellini, che aveva realizzato un busto di Cosimo I rappresentandolo nello stile degli antichi imperatori imperiali. Pensato per decorare il portone d'ingresso del Forte Stella di Portoferraio, allora chiamata Cosmopoli, il busto fu spostato negli Uffizi per volere di Leopoldo I e ora si trova al Museo del Bargello.

ACQUA DELL'ELBA A FIRENZE, UNA CAPITALE DEL PROFUMO.
Se Venezia era il centro di raccolta dei legni e delle essenze esotiche con cui lavoravano gli artigiani profumieri, Firenze è stata la patria dell'arte della profumeria che con il matrimonio di Caterina De' Medici ha esportato in Francia. Un viaggio ideale nella memoria di questo storico passato artigiano
deve assolutamente comprendere il giardino di Boboli, in primavera ricco di profumazioni suggestive, di palazzo Vecchio dove Cosimo I aveva il suo laboratorio alchemico e, ovviamente, i nostri negozii in via de' Calzaiuoli e in piazza San Giovanni.

ACQUA DELL' ELBA A FIRENZE: IL PROFUMO E LA MUSICA DEL MAGGIO.
Per gli appassionati di musica, il Festival del Maggio Musicale Fiorentino da più di 80 anni è un appuntamento irrinunciabile con i più grandi artisti di ogni tempo e di ogni Paese. A collegare il mondo della musica con quello del profumo, che in comune hanno le definizioni di "note" e "accordi" per parlare degli elementi che ne costituiscono l'essenza, c'è il nuovo direttore musicale del Festival. Il maestro Fabio Luisi, infatti, è un geniale profumiere autodidatta, che oltre a dirigere impeccabilmente grandi orchestre in tutto il mondo crea profumi su misura in grado di descrivere la personalità dei clienti che glieli commissionano.


comments powered by Disqus

Ultimi post

Tutti gli ordini vengono spediti all’interno di una confezione regalo

SPEDIZIONE

Tempi di consegna e contributo spesa

+Leggi tutto

SERVIZIO CLIENTI

Assistenza telefonica e domande frequenti

+Leggi tutto

RESI

Procedura da effettuare per fare un reso

+Leggi tutto

Iscriviti alla newsletter