Spese di spedizione gratuite in Italia per ordini superiori a € 55,00
AL SEA ESSENCE INTERNATIONAL FESTIVAL I PASSI PER UN'ISOLA PLASTIC FREE

AL SEA ESSENCE INTERNATIONAL FESTIVAL I PASSI PER UN'ISOLA PLASTIC FREE

Marciana Marina, 2 luglio 2019)

È sul palco del SEIF ( SEA ESSENCE INTERNATIONAL FESTIVAL) il festival dedicato alla salvaguardia e promozione della bellezza del mare, che in questi giorni è stato raggiunto un importante obiettivo che potrebbe portare entro breve l’Isola d’Elba a diventare la più grande isola del Mediterraneo ad aver bandito la plastica monouso dall’intero territorio.

Nell’ambito della manifestazione tenutasi dal 28 al 30 giugno, altri due comuni dell’isola (Portoferraio e Marciana) hanno aderito al protocollo Pelagos Plastic Free. Un risultato importante che vede ora 6 comuni su 7 dell’intero territorio della terza isola italiana ad aver seguito l’esempio del comune di Marciana Marina, il più piccolo della Toscana nonché sede ospitante del festival, che ha dato il via a questa idea virtuosa già l’anno scorso. 

Il protocollo Pelagos Plastic Free è stato sottoscritto da 26 comuni tra quelli che fanno parte del Santuario Internazionale dei mammiferi marini Pelagos e prevede azioni integrate a ridurre l’inquinamento da plastiche attraverso la sensibilizzazione a consumi più consapevoli e all’uso di materiali riutilizzabili. Prevede inoltre l’emanazione di ordinanze ad hoc che vietino l’utilizzo di prodotti inquinanti ed a elevato rischio di abbandono, puntando al corretto smaltimento dei rifiuti ed incentivando riduzioni sulla quota fissa della tassa rifiuti ed iniziative di fisching for litter, coinvolgendo così i cittadini e il mondo della pesca.

L’iniziativa ha ottenuto il plauso anche del Presidente nazionale Legambiente Stefano Ciafani e del Presidente del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano, Giampiero Sammuri, presenti in questi giorni al Seif la cui prima serata si è di fatto trasformata in un concreto atto di politica ambientale.

Il Sea Essence International Festival ha chiuso i lavori registrando grande successo di partecipazione - istituzioni, artisti, volontari, bambini, turisti. Per il 2020, la volontà degli organizzatori è donare la manifestazione al territorio, con il desiderio di coinvolgere sempre più persone enti e istituzioni, e farla diventare sempre di più un patrimonio pubblico.

 

 

Silvia Vancini Ufficio Stampa  Acqua dell’Elba - 3474957922

 


Tutti gli ordini vengono spediti all’interno di una confezione regalo

SPEDIZIONE

Tempi di consegna e contributo spesa

+Leggi tutto

SERVIZIO CLIENTI

Assistenza telefonica e domande frequenti

+Leggi tutto

RESI

Procedura da effettuare per fare un reso

+Leggi tutto

Iscriviti alla newsletter