Blog

Profumatore d'ambiente Isola di Montecristo, il tesoro che è in ognuno di noi

Profumatore d'ambiente Isola di Montecristo, il tesoro che è in ognuno di noi

Profumatore d'ambiente Isola di Montecristo, il tesoro che è in ognuno di noi

Silenzio, mistero e fascino: quando pensiamo a un luogo in cui rifugiarci per ritrovare noi stessi è questo quello che cerchiamo, e non a caso sono le isole a sedurci, specialmente se remote e selvagge. Abitata solo dai custodi e visitabile da un migliaio di persone l’anno, quella di Montecristo è la più misteriosa delle isole toscane, talmente carica di fascino da aver ispirato il romanzo capolavoro “Il conte di Montecristo” di Alexandre Dumas. E’ nel mistero della sua vegetazione che il protagonista trova il tesoro nascosto, ma questa è una leggenda. Il vero tesoro sull’isola sta nel suo patrimonio di biodiversità, nella sua bellezza e nelle sue essenze, le stesse evocate dal nostro profumatore d’ambiente “Isola di Montecristo”. La sua fragranza legnosa, con note di ginepro, cipresso e iris, richiama tutta la magia e la seduzione di questa perla dell’Arcipelago Toscano, tra l’odore selvaggio di legni e resine della macchia mediterranea e i sentori del gelsomino e della rosa. Le note di cuoio e tabacco raccontano la storia del sigaro Montecristo, così chiamato perché il romanzo di Dumas veniva letto ai torcedores cubani mentre lo lavoravano. Disponibile in vari formati – da 200 a 2500 ml – il profumatore d’ambiente Isola di Montecristo di Acqua dell’Elba ci prende per mano e ci accompagna alla scoperta dell’isola che è dentro ognuno di noi, tra il fascino esotico di un mondo ignoto e leggendario e quello senza tempo della tradizione toscana. Sentori di incenso e bacche di corbezzolo, l’intimità e il rapporto con la natura, l’altrove e il qui e ora. Semplice e complesso, come le storie dei grandi romanzi. 

 


Ultimi post
comments powered by Disqus