Blog

ELBA2035: DALLA VISIONE ALLA STRATEGIA

ELBA2035: DALLA VISIONE ALLA STRATEGIA

ELBA2035: DALLA VISIONE ALLA STRATEGIA

La giornata di  Giovedì 10 dicembre ha segnato un grande passo avanti sulla rotta di ELBA2035, riunendo rappresentanti istituzionali, imprenditori, associazioni e studenti intorno a tre tavoli di lavoro che hanno mappato una serie di temi concreti raggruppati in cluster ben identificati.

Il tavolo AMBIENTE si è occupato della gestione responsabile dell'acqua e dei rifiuti, del concetto di neutralità climatica e di come raggiungerla, della riduzione dei gas serra, della tutela del mare e della conservazione e valorizzazione della biodiversità.

Il gruppo di lavoro dedicato al TURISMO SOSTENIBILE si è occupato dei servizi per il territorio, sia per il tempo libero sia per il lavoro, di un progetto di governance della sostenibilità e della mobilità sostenibile.

Infine, il tavolo CULTURA E LIFESTYLE ha dedicato la sua attenzione allo sviluppo e alla formazione strategica del capitale umano, alla sanità, agli investimenti necessari per promuovere uno sviluppo sostenibile oltre che alla tutela e alla promozione delle tradizioni dell'isola, con un occhio di riguardo per il patrimonio storico ed enogastronomico.

Tutti questi argomenti si trasformeranno nei prossimi mesi in documenti programmatici concreti, che saranno discussi e condivisi nella prossima riunione, convocata per il 26 marzo 2021.
A partire da quella data, inizierà il lavoro vero e proprio per la redazione del manifesto per lo Sviluppo Sostenibile dell'Isola d'Elba, che sarà presentato al pubblico il 2 luglio, durante la terza edizione di SEIF - Sea Essence International Festival.

Anche quello, però, non sarà certo un punto di arrivo: da lì dovranno snodarsi le rotte dei singoli progetti, ognuno nella sua specificità ma tutti con una sola stella polare a guidarli: rendere la nostra isola sempre più bella e sostenibile, un esempio concreto di come sia effettivamente concepibile e realizzabile un'idea condivisa di sviluppo, capace di tradursi in un miglioramento della qualità della vita di cittadini e ospiti dell'Elba.

 


Ultimi post
comments powered by Disqus